Giornata Mondiale della Terra - Parma maggio 2018

Sabato 05 maggio 2018 in Viale Caprera a fianco di Barriera Bixio a Parma si è tenuta alle 10:00 un’azione di partecipazione studentesca alla cura del verde urbano.

Sodales onlus insieme a diversi studenti ha messo a dimora un bellissimo esemplare di melograno nell’area verde davanti al Distaccamento dell’Istituto d’Arte Paolo Toschi.

 

L’iniziativa celebra la Giornata mondiale della Terra, nata il 22 aprile 1970 per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali di Gaia.

E’ importante per la città accudire il verde pubblico, un bene comune fondamentale per il nostro territorio.

E’ importante sostenere i ragazzi, i nuovi cittadini volontari amici della città.

Si tratta di un piccolo gesto che aiuta la città e essere più vivibile.

Nel film “I Cento passi” Luigi Lo Casio che interpreta Peppino Impastato urla al vento. “Non ci vuole nulla a distruggere la bellezza. Invece della lotta politica (…) bisognerebbe ricordare alla gente che cos’è la bellezza, aiutarla a riconoscerla, a difenderla (…) La bellezza contro il degrado e contro la rassegnazione”.

Anche nella nostra città dobbiamo cercare nel paesaggio urbano i segni sempre più nascosti del rapporto fra uomo e natura. Questi segni non sono solo la bellezza ma sono anche quei comportamenti positivi che abbiamo con noi stessi con gli altri e con l’ambiente.

Un albero è un segno ed anche un sentimento. Un sentimento di bene pubblico, un sentimento di comunità e di appartenenza alla città, alla scuola, alle nostre strade.

Solo così si può sperare che il paesaggio della nostra città venga davvero tutelato.

 

Dobbiamo voler bene alla nostra terra, alla nostra città.

Basta poco, cambiare si può

Melograno messo a dimora al Toschi 05 Maggio 2018

Tags

Back To Top